Dopo una lite scende in strada e spara contro l'auto dello zio, arrestato

Feroleto Antico, Sabato 10 Giugno 2017 - 08:00 di Redazione

Panico ieri pomeriggio a Feroleto Antico, comune del Catanzarese. Un 23enne N. F., dopo una lite familiare è sceso in strada sparando all’impazzata. Sul posto i carabinieri che hanno bloccato l'uomo mentre stava tentato di fuggire con la sua auto e solo dopo una lunga perquisizione è stato trovato nascosto in un tubo un fucile a canne mozze, modificato e con la matricola abrasa. Il 23enne ha sparato più colpi contro l'auto dello zio e per questo è stato arrestato per detenzione e porto abusivo di arma clandestina e di minaccia aggravata e trasferito nella casa circondariale di Catanzaro in attesa della convalida. 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code